Varese

Mondiali Under 23 di Canottaggio, una delegazione varesina presente a Linz (Austria)

In partenza per Linz-Ottensheim (Austria) una delegazione del Comitato Organizzatore dei Campionati Internazionali di Canottaggio Varese 11-15 per assistere alle semifinali e finali dei Mondiali Under 23. Paola Della Chiesa, direttore dell’Agenzia del Turismo di Varese e responsabile marketing insieme a Luigi Manzo, responsabile del personale e dei volontari del Comitato Organizzatore saranno sabato sul campo di gara austriaco non solo per tifare per i giovani atleti italiani impegnati nella competizione iridata ma anche per osservare e studiare con attenzione l’organizzazione della kermesse. L’anno prossimo sarà, infatti, il bacino del Lago di Varese a ospitare i Mondiali Under 23 di Canottaggio. Sono attesi 1.300 atleti di oltre 58 nazioni.

“Un’occasione importante per il Comitato Organizzatore – afferma Paola Della Chiesa -. A Linz abbiamo modo non solo di vivere da vicino questo entusiasmante avvenimento, carico di energia data dai giovani canottieri alle prime esperienze con le competizioni internazionali, ma soprattutto per osservare e analizzare l’imponente macchina organizzativa austriaca. Siamo determinati ad arrivare più che preparati al 2014 quando toccherà a noi ospitare il Campionato del Mondo di Canottaggio Under 23″.

Massima attenzione, dunque, agli aspetti tecnici e operativi legati alla gestione dell’evento: dalla logistica alla sicurezza sul campo gara, dall’accoglienza delle squadre alla strategia di promozione dell’evento con un’attenzione particolare alle risorse umane e volontari, già oggi fiore all’occhiello del Comitato Organizzatore che vanta una squadra di 500 ragazzi varesini già al lavoro per i Mondiali Masters di Canottaggio in programma a settembre sul lago di Varese.

26 luglio 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi