Varese

Varese, Enzino Iacchetti chiede scusa al Signor Gaber. Ai Giardini

Enzo Iacchetti e Francesco Pellicini

Nel decennale della scomparsa di Giorgio Gaber, il Festival del Teatro e della Comicità diretto da Francesco Pellicini, in collaborazione con il Comune di Varese, presenta lo spettacolo “Chiedo scusa al Signor Gaber” di Enzo Iacchetti con la Witz Orchestra. Un omaggio al più grande cantautore del Novecento che suggella una grande amicizia.Nello spettacolo Enzo Iacchetti – uno dei più noti comici cresciuti sul Lago Maggiore, che per il Festival del Teatro e della Comicità ha vestito anche i panni di docente nell’esperienza straordinaria della Scuola di Teatro Comico – recita, tra una canzone e l’altra, monologhi originali scritti nella perfetta tradizione del Teatro canzone.

Lo show, con il quale l’Enzino nazionale continua a riempire i teatri di tutta Italia, si terrà nel cartellone dell’Estate varesina giovedì 25 luglio alle ore 21 presso la tensostruttura dei Giardini Estensi, con ingresso gratuito.

www.festivalcomicita.it

 

23 luglio 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi