Saronno

Trenord, incidente alla stazione di Saronno. Disagi per i viaggiatori

Trenord informa che oggi, intorno alle ore 9.45, nella stazione di Saronno un uomo ha perso la vita nell’impatto con il treno n° 330, partito da Malpensa alle 9.33 con arrivo a Milano Cadorna previsto per le 10.02.
 
Dalle prime ricostruzioni delle forze di Pubblica Sicurezza è emerso che, per la dinamica dell’investimento, si è trattato di un suicidio.
 
I treni delle direttrici coinvolte (Milano-Saronno-Como, Milano-Saronno-Varese-Laveno, Milano-Saronno-Novara Nord, Milano-Malpensa, linee suburbane S3 ed S1) hanno registrato ritardi contenuti tra i 10 e i 15 minuti.
 
Solo fra Saronno e Seregno la circolazione dei treni è rimasta interrotta fino alle ore 13.10, quando le autorità ne hanno concesso il ripristino.  Durante il periodo di blocco della circolazione su questa tratta è stato disposto un servizio di autobus sostitutivi e sono stati soppressi 14 treni. Le corse della linea suburbana S9 hanno prestato regolare servizio tra Albairate e Seregno.
  
I viaggiatori sono stati informati via Twitter tramite i profili ufficiali e il sito internet www.trenord.it.

17 luglio 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a “Trenord, incidente alla stazione di Saronno. Disagi per i viaggiatori

  1. una il 17 luglio 2013, ore 17:23

    ma chi ha informato i passeggieri!!!??? per me e alcuni “compagni” di viaggio sul treno partito da Milano diretto a Saronno, siamo stati bloccati sul treno con tutte la porte chiuse per molto più di 15 minuti e nessuno che ci ha avvisato della situazione, ci hanno lasciato lì e basta, fino a che un gentil uomo della stazione ci ha rivolto lo sguardo e finalmente siamo potuti scendere dal treno e sapere dell’accaduto…

Rispondi