Milano

Milano, la varesina Sexolina alla conquista del titolo di Miss Drag Queen Italia

La finalista Sexolina

Serata divertente e molto affollata quella che si è tenuta presso il Papaya Beach Club a Milano per l’elezione di Miss Drag Queen Lombardia 2013. Uno spettacolo molto “made in Varese”, dato che ha visto le due madrine per la Lombardia, le eleganti Safira e Valkiria, entrambe varesine, brillanti conduttrici della serata.
 
Non solo: ha conquistato il gradino più alto del podio, come prima classificata, Sexolina Drag Queen, varesina doc, che sarà ammessa alla sfida per il trono nazionale come rappresentante lombarda. Sexolina ha ricevuto anche il premio della critica.
 
Nel corso della serata sono invece arrivate al secondo e al terzo posto rispettivamente Ladi Vesuvio e Maraya Drag Queen.
 
Prossima tappa in programma il 22 agosto, quando le seconde arrivate di tutti i concorsi provinciali (nel nostro caso la simpatica Ladi Vesuvio) si contenderanno il ripescaggio per la corsa a livello nazionale, che si svolgerà il giorno successivo, il 23 agosto, quando si aggiudicherà la corona di Miss Drag Queen Italia 2013. Le due serate si svolgeranno nell’incantevole scenario di Torre del Lago Puccini e vedranno sul palco come madrina e conduttrice la Wanda Gastrica.
 

 

15 luglio 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi