Regione

Regione, il Pdl Marsico commenta le risorse per messa in sicurezza dei laghi

Interviene Luca Marsico, consigliere regionale varesino Pdl e Presidente della Commissione Ambiente e Protezione Civile, dopo la delibera della Giunta regionale lombarda che ha previsto lo stanziamento, in merito ai bacini lacuali del territorio provinciale, per il corrente anno di 846.133 euro all’Autorità di Bacino lacuale dei Laghi Maggiore, Comabbio, Monate e Varese e di 346.000 euro all’ Autorità di Bacino lacuale Ceresio, Piano e Ghirla. “La deliberazione di significativi investimenti da parte della Giunta di Regione Lombardia, su proposta dell’’Assessorato alle Infrastrutture e Mobilità, volte al completamento, ammodernamento e messa in sicurezza di opere afferenti al demanio dei laghi regionali e, naturalmente anche di quelli della Provincia di Varese, è un passo importante per portare a compimento tutte le migliorie necessarie e utili volte a un’ulteriore promozione e sviluppo del nostro territorio, rispetto dell’ambiente e maggior sicurezza”.

Si tratta di cifre che per il 2014 sono pari a 473.258 euro all’ all’Autorità di Bacino lacuale dei Laghi Maggiore, Comabbio, Monate e Varese e di 15.000 euro all’ Autorità di Bacino lacuale Ceresio, Piano e Ghirla limitatamente ad interventi avviati nel corso dell’anno precedente. L’obiettivo è quello di arrivare, in tre anni, ad ultimare tutti gli interventi previsti sui bacini lacuali lombardi.

“La collaborazione fra le Autorità locali dei laghi e Regione Lombardia – continua Marsico – ha consentito di individuare le priorità per garantire piena fruibilità delle coste sia per gli abitanti che per i turisti. Gli interventi previsti in provincia di Varese saranno di fondamentale rilievo nell’ottica del turismo atteso in vista di un evento di portata mondiale quale l’Expo – conclude Marsico – che ha iniziato il suo impegno pubblico dal Comune di Brusimpiano, paese affacciato sul Lago Ceresio”.

13 luglio 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi