Varese

Varese, crisi del lavoro e giovani con Dell’Aringa. Dibattito di “Città Futura”

Da sinistra Mirabelli, capogruppo Pd in Comune, Fortis e Maresca

Affronta una questione centrale dell’agenda politica italiana, il convegno organizzato dalla Fondazione Città Futura, la realtà che gestisce i beni ex Ds e che promuove momenti di dibattito, convegni, interessanti pubblicazioni scientifiche dedicate al mercato del lavoro. Ha per titolo “Le misure per l’occupazione e il patto generazionale” l’incontro in programma sabato 13 luglio, alle ore 10.30 a Varese, presso l’ex Liceo Musicale in piazza della Motta.

Come spiega Giorgio Fortis, il presidente della fondazione, il confronto vedrà la presenza del sottosegretario al Ministero del lavoro, l’economista Carlo Dell’Aringa, insieme al segretario generale della Cgil di Varese, Franco Stasi, il presidente della Cna regionale, Fausto Cacciatori, il coordinatore dell’area relazioni industriali Univa, Roberto Ceroni. Partecipano anche Antonio Longo, del Movimento Federalista Europeo, e Francesco Giubileo, del Centro Studi TopLegal. Presiede Flaminia Nicora, del comitato scientifico della Fondazione, e coordina Francesco Maresca, esperto in politiche del lavoro.

E’ lo stesso Maresca a spiegare che il lavoro e l’occupazione sono temi che si sono imposti nell’agenda politica nazionale, e questo è avvenuto in collegamento con il rapporto con l’Europa e con la riforma delle istituzioni nazionali, in seguito alla abolizione delle Province. ”La riforma dei servizi per l’impiego e la riduzione del cuneo fiscale – spiega ancora Maresca – sono al centro del dibattito politico e il nostro dibattito si soffermerà su questi temi anche grazie alla presenza del sottosegretario Dell’Aringa”.

Altrettanto importante la questione dei fondi europei, considerando il fatto che il nostro Paese non si mostrato di utilizzarli tutti, ma soltanto il 40%. Nello stesso tempo il governo Letta è riuscito a portare a casa da Bruxelles un numero significativo di risorse comunitarie: nel 2014 potrà essere utilizzato un miliardo e mezzo di euro, ma occorre rendere più efficienti i servizi per l’impiego. Tutte questioni che saranno approfondite nel dibattito della Fondazione Città Futura.

11 luglio 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi