Varese

Maledetta Ludvigia! Naturalisti a Varese contro la colonizzazione esotica dei nostri laghi

Nell’ambito del LIFE TIB, ovvero “Trans Insubria Bionet”, il progetto europeo di tutela della biodiversità condotto da Provincia di Varese, Regione Lombardia, LIPU–Birdlife Italia, Fondazione Cariplo e sostenuto da Parco Campo dei Fiori, Parco del Ticino e trentacinque Comuni del Varesotto, saranno presentate ai media le tecniche sperimentali di rimozione della Ludvigia e del Fior di Loto.

Si tratta di due specie esotiche infestanti che hanno ampiamente colonizzato il lago di Varese, la Palude Brabbia e il lago di Comabbio con effetti dannosi sull’ecosistema locale.

Un momento informativo che si verificherà lunedì 15 giugno al Parco Canottieri alla Schiranna doi Varese in corrispondenza del nuovo attracco. I giornalisti presenti saranno accompagnati in barca da esperti naturalisti in un tour di circa un’ora sul Lago di Varese per visitare i luoghi di intervento e osservare i mezzi al lavoro.

11 luglio 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi