Varese

Varese, in viale Europa fermata un’auto con crick, cacciaviti e grimaldelli

Nella notte tra il 15 e il 16 gennaio, alle ore 01.00 circa,  una Volante ha controllato in viale Europa un’autovettura con a bordo cinque persone: due cittadini marocchini di 31 e 24 anni (quest’ultimo alla guida del mezzo); un cittadino romeno di 25 anni e due cittadini italiani di 55 e 35 anni (quest’ultima donna), tutti residenti in comuni dell’Altomilanese. 

I due italiani, in particolare, risultavano essere pluripregiudicati per  reati contro il patrimonio nonché destinatari di numerose misure di prevenzione. 

Alla luce di quanto emerso dagli accertamenti e dalle particolari circostanze di tempo e di luogo, nonché dal fatto che i cinque, sentiti separatamente, hanno fornito versioni discordanti circa la loro presenza insieme a Varese, gli operatori hanno deciso di procedere a più approfonditi controlli, estesi anche all’autovettura. 

Proprio all’interno di quest’ultima sono stati reperiti e sottoposti a sequestro vari attrezzi ed arnesi atti allo scasso, in particolare: una leva in metallo modello smonta gomme con gli estremi modificati a punta ed un lato arrotondato, una leva tipo manovella per crick auto avente chiave esagonale ad un’estremità ed una chiave esagonale a tubo; tre cacciaviti di cui uno a taglio e due a stella. 

Al termine degli accertamenti i cinque sono stati denunciati per possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli.

10 luglio 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a “Varese, in viale Europa fermata un’auto con crick, cacciaviti e grimaldelli

  1. Eleonora Sarini il 10 luglio 2013, ore 20:44

    gente tranquilla

Rispondi