Milano

Maroni elogia don Antonio Mazzi: “ha scritto un abecedario della saggezza”

Don Antonio Mazzi, fondatore di Exodus

“Questo libro si sarebbe dovuto chiamare: ‘abecedario della saggezza’, perché contiene una sintesi di regole per vivere bene”. Così il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni ha presentato questa sera ‘Abecedario dello sportivo’, l’ultimo libro di don Antonio Mazzi in un incontro organizzato all’interno di un locale che si affaccia su Piazza Lombardia.

“Di solito in queste circostanze, chi mi assiste non ha mai letto il testo. Il presidente mi ha spiazzato: lui l’ha letto e così mi fa fare meno fatica”, ha scherzato il sacerdote fondatore della comunità Exodus ringraziando il governatore per le numerose citazioni del suo abecedario.

“Da ministro e soprattutto da cittadino ho conosciuto e apprezzato l’esempio, le battaglie e il coraggio di don Mazzi, oggi scopro che è anche un dispensatore di saggezza. Dal suo libro ho tratto delle massime che intendo mettere a frutto. Ci sono delle riflessioni che sono un inno alla vita. E consigli utili, come le ’10 regole anti stress’, che devo leggere ogni sera e cercare di applicarle”.

Fra i suggerimenti che il presidente ha voluto evidenziare, c’è l’invito a sorridere’, perché chi ‘impara a sorridere colora la vita’.
Condivido pienamente, ha osservato Maroni, perché “ridere non è solo senso dell’umorismo, ma anche non prendersi troppo sul
serio. Vedo tanti colleghi politici, magari pure senza grandi responsabilità, che si montano la testa, che sono così seri,
pieni di sé al punto da considerarsi al di sopra di chiunque altro. Invece dovrebbero ridere di più, perché ciò non vuol dire
essere superficiali, ma saper cogliere le sfumature e le cose lievi e soprattutto sapere che si può sempre migliorare”.

10 luglio 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi