Varese

Varese, nel primo sabato di apertura serale, strade affollate ma pochi acquisti

Complice il caldo che si registrava a Varese fino a sera, le strade del centro si sono affollate per la prima Notte bianca dei saldi estivi. Nelle strade centrali, tra piazza Monte Grappa, Corso Matteotti, piazza Carducci e le strade limitrofe, si è riversata una folla fatta soprattutto di famiglie, ma anche di tanti giovani. Certo, il sabato sera è anche momento di movida, ma non c’è dubbio che sono stati tanti i varesini che sono usciti di casa per farsi un giretto in centro.

Tanta gente in strada, ma negozi piuttosto disertati, sia pure con qualche eccezione. I grandi cartelli con le percentuali dei saldi evidentemente ben poco hanno potuto contro una crisi che continua a mordere anche sul nostro territorio.

Non sono mancati, in negozi e bar, una serie di eventi collaterali, che hanno arricchito il primo sabato di saldi estivi. Insomma, non solo uno Shopping by Night, ma una serata con proposte commerciali, ma non solo. Alla Libreria Mondadori di via Morosini era presente, davanti ad un pubblico attento, il poeta e traduttore Silvio Raffo, che ha spaziato su diversi temi culturali, partendo da una riflessione sulla sua lunga avventura intellettuale. Davanti ad una vineria del centro un concerto proposto da Gabriele Grilli con la sua chitarra acustica ha richiamato un folto pubblico di clienti e di curiosi.

 

FOTO

7 luglio 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi