Varese

Nuovo volume sul poeta Andrea Zanzotto in uscita dalle edizioni Nem

Andrea Zanzotto

Non c’è dubbio che Andrea Zanzotto sia entrato, a pieno titolo, nel pantheon della poesia contemporanea. E proprio dedicato a Zanzotto sta per uscire, a fine luglio, un volume ricco di contenuti e di suggestive ipotesi di lettura del grande autore nato a Pieve di Soligo, in provincia di Treviso. Non è un caso che il volume esca a Varese, per la Nuova Editrice Magenta, la Nem, la casa editrice di Dino Azzalin che del poeta è stato estimatore ed amico per molti anni. Tra l’altro nel volume anche il testo dell’intervista fatta da Azzalin a Zanzotto in occasione di un’edizione della rassegna varesina Amor di Libro.

Il volume si intitola “dirti ‘Zanzotto’. Zanzotto e Bologna (1983-2011)”, a cura di Niva Lorenzini e Francesco Carbognin. Niva Lorenzini insegna Poesia italiana del Novecento e Letteratura italiana Contemporanea all’Università di Bologna. Tra i suoi studi recenti: Corpo e poesia nel Nove-cento italiano (Milano, 2009) e Sanguineti e il teatro della scrittura. La pratica del travestimento da Dante a Dürer (Milano, 2011). Francesco Carbognin svolge attività di ricerca presso l’Università di Bologna. Autore del volume L’«altro spazio». Scienza, paesaggio, corpo nella poesia di Andrea Zanzotto (Varese, 2007), di Zanzotto ha curato l’edizione di Sull’altopiano. Racconti e prose (1942-1954) (Lecce, 2007).

Il volume raccoglie interventi di Andrea Zanzotto in parte inediti, in parte dispersi e difficilmente reperibili, ricavati da registrazioni audio e video realizzate negli ultimi trent’anni. Ad essi si affiancano gli Atti del Convegno bolognese “dirti «Zanzotto»” dedicato al poeta a un mese dalla scomparsa, e il testo della Lezione Dottorale pronunciata dal poeta in occasione del conferimento della Laurea honoris causa da parte dell’ateneo bolognese (8 marzo 2004).

Chiude il volume una galleria fotografica relativa all’ultimo decennio, a documentazione degli incontri che l’hanno visto protagonista.

5 luglio 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi