Varese

Dario Galli: la Corte ha spazzato via una riforma da principianti

Il commissario Dario Galli parla ai giornalisti

Un commissario Dario Galli durissimo nei confronti del taglio delle Province da parte del governo Monti, che una sentenza dell’alta Corte ha spazzato via. Ma ancora più polemico verso il governissimo guidato da Letta che, “con un Paese sull’orlo del baratro, pensa soltanto a come eliminare le Province”. Dopo la sentenza che ha azzerato i tecnici, Galli parte alla carica nei confronti di una riforma che ha sempre avversato in ogni occasione.

“La Corte ha chiarito ciò che appariva ovvio a chiunque: non si possono fare modifiche costituzionali con interventi ordinari. Una sentenza che fa apparire i grandi tecnici come dei dilettanti”. Per Galli ora si vede un governo che “agisce per una questione di principio, senza ricordare che l’abolizione delle Province porterebbe a risparmi irrilevanti: 11 miliardi rispetto agli 850 che è la cifra che costa lo Stato”. “Dopo la figuraccia di Monti e del suo governo – rincara la dose Galli - mi aspettavo un po’ di buon senso: un ripensamento complessivo del sistema delle istituzioni”.

A questo punto, ha chiarito Galli, non si comprende quale sarà il futuro delle Province e dei commissari straordinari nell’interim che porterà alla scelta definitiva. “Siamo tornati a 24 mesi fa, anche se le modifiche restano: non più 36 consiglieri in Provincia, ma 28, mentre gli assessori da 12 scendono a 8″. Si ritorna all’elezione diretta dei componenti il Consiglio. Resta un dato di fatto: Galli sottolinea “un accanimento contro le Province, le più martellate, per nascondere le magagne dello Stato”. Un accanimento che colpisce una istituzione, come nel caso della Provincia di Varese, davvero virtuosa: “se lo Stato avesse applicato a se stesso la spending review che la Provincia di Varese ha applicato spontaneamente, avremmo un risparmio di 80-100 miliardi ogni anno”.

5 luglio 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a “Dario Galli: la Corte ha spazzato via una riforma da principianti

  1. Garegnani il 6 luglio 2013, ore 08:51

    ANDATE A LAVORARE SIAMO STUFI DI MANTENERVI

Rispondi