Varese

Varese, via al progetto per il marciapiede unico in via Ottorino Rossi

Era stata tra le richieste del rettore Coen quella di realizzare un marciapiede in via Ottorino Rossi. Il rettore, nel corso della seduta del Consiglio comunale di Varese convocato proprio sui problemi dell’Università dell’Insubria, aveva avanzato la necessità della strada, dopo un incontro con gli studenti, all’ascolto dei loro bisogni.

Oggi, nella riunione della giunta Fontana, semaforo verde per il marciapiede, anzi, come spiega il vicesindaco e assessore ai Lavori Pubblici Carlo Baroni, al momento si parla soltanto del progetto preliminare, relativo al marciapiede da una sola parte. Costo complessivo dell’opera 180 mila euro. Tra le ipotesi, è che l’opera venga sottoposta anche alle valutazioni della Commissione Paesaggio. Al momento l’opera non ha copertura finanziaria, ma per il progetto non è indispensabile.

Il marciapiede ha la doppia funzione di essere a servizio degli studenti dell’Insubria e a servizio degli utenti dell’Asl.

2 luglio 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi