Varese

Varese, Vivian Lamarque parla di poesia alla Piccola Fenice di Masnago

Vivian Lamarque

 

E’ certamente una delle voci poetiche italiane più interessanti: parliamo di Vivian Lamarque, che sarà ospite a Varese, presso il circolo culturale della Piccola Fenice di Masnago, venerdì 28 giugno, alle ore 21. Sarà introdotta dal poeta e traduttore Silvio Raffo.

 

Vivian Lamarque è nata a Tesero (Trento) il 19 aprile 1946. Dall’età di nove mesi vive a Milano, dove ha insegnato per anni in vari istituti e anche agli stranieri. Ha pubblicato: Teresino (Soc. di poesia & Guanda, 1981, Premio Viareggio Opera Prima), Il Signore d’oro (Crocetti, 1986 e 1997), Poesie dando del lei (Garzanti, 1989), Il Signore degli Spaventati (Pegaso, 1992, Premio Montale), Una quieta polvere (Mondadori, 1996), Poesie. 1972-2002 (Mondadori,2002), Poesie di ghiaccio (Einaudi Ragazzi, 2004), Poesie per un gatto (Mondadori, 2007), Poesie della notte (Rizzoli, 2009), La gentilèssa (Stampa, 2009).

Ha pubblicato anche una quindicina di libri di fiabe, ottenendo tra gli altri il Premio Rodari (1997) e il Premio Andersen (2000). Ha tradotto: Valéry, Baudelaire, Prévert, La Fontaine

 

27 giugno 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi