Regione

Regione, con Univa e Cdc concluse audizioni sull’Olona. Ora la risoluzione

“Con le audizioni, questa mattina, dei rappresentanti dell’Unione Industriali di Varese e di quelli della Camera di Commercio varesina si è concluso il percorso di ascolto relativo alle problematiche dell’asta del Fiume Olona intrapreso un mese fa con l’obiettivo di fornire alla Commissione Ambiente e Protezione Civile un quadro completo e chiaro al fine di giungere alla stesura di una risoluzione unitaria che sarà sottoposta all’attenzione del Consiglio regionale e all’Assessorato all’Ambiente”. Queste le parole di Luca Marsico, Presidente della Commissione Ambiente e Protezione Civile al termine dell’ultima seduta di audizioni dedicate alla questione dell’inquinamento del fiume Olona.

“L’ascolto del territorio non finirà oggi – continua il Pdl Marsico – ma, certamente, la Commissione è ora in possesso di tutti gli strumenti utili atti ad avere un quadro d’insieme circa il problema ambientale: servirà la buona volontà e la collaborazione di tutti per giungere ad una positiva conclusione che possa garantire anzitutto i cittadini che vivono in quelle zone”.

“Nel’ottica di una collaborazione fra cittadini e Istituzioni e fra pubblico e privato – conclude Marsico- è, senz’altro, molto apprezzabile l’apertura, sia da parte di Univa che della Camera di Commercio di Varese, a valutare un impegno concreto per mettere a disposizione sia risorse economiche che un sostegno attivo in campo informativo sul tema per le moltissime realtà industriali e artigianali presenti in Provincia di Varese in prossimità del fiume Olona”.

27 giugno 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi