Varese

Giovedì Roberto Maroni salirà a piedi al Sacro Monte di Varese

Il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni e l’assessore alle Culture, Identità e Autonomie Cristina Cappellini giovedì 27 giugno saranno a Varese per il progetto di riscoperta del patrimonio culturale regionale “Culture in cammino”.Il percorso toccherà, nelle prossime settimane, tutte le province.

Il programma di Varese vedrà il seguente programma: alle 10, visita della Prima Cappella della Via Sacra, cui seguirà l’ascesa a piedi al Sacro Monte; alle 11.30, visita al Museo Baroffio con interventi del presidente Maroni e dell’assessore Cappellini; ore 11.45, visita al Santuario e alla cripta del Sacro Monte; ore 12.15, visita al Museo Pogliaghi.

Infine alle ore 15.30, incontro con il sindaco di Golasecca e visita dell’area archeologica.

25 giugno 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti a “Giovedì Roberto Maroni salirà a piedi al Sacro Monte di Varese

  1. Mimmo Ludovici il 25 giugno 2013, ore 20:43

    Si butterà anche?

  2. Cristiana Castelli il 25 giugno 2013, ore 22:02

    In pellegrinaggio?

  3. Silvano Madasi il 26 giugno 2013, ore 16:31

    Quand’ul cul ul vegn frust, tucc i paternoster i vegnen giust

  4. Roberto Gervasini il 26 giugno 2013, ore 17:51

    Speriamo che a Bobo Nostro venga voglia di guardare dentro e che ci sia il sole così potrà capire anche lui che nelle giornate di forte luce non si vede nulla di quanto sta dentro le cappelle perchè i vetri sono rifrangenti, Fu una delle genialate di allora, detto con la consapevolezza degli enormi meriti di Mons. Pasquale Macchi. Al Sacro Monte di Varallo ben altro lavoro ed investimento si sta ancora facendo. Ho fatto fare un preventivo per il cambio dei vetri. Circa 30mila euro. C’è poi da chiedersi perchè almeno i tre (3) Sacri Monti piu’ ” Spettacolari ” e cioè Varallo, Varese ed Orta non riescano ad organizzarsi tra loro e far sistema. Ciascuno coltiva e male il proprio orticello e la propria povera visibilità, da poveretti.

  5. Vittorio Tosatto il 26 giugno 2013, ore 19:59

    par mia parlà di tucc i olter oraziun!

  6. zanzi ambrogina il 27 giugno 2013, ore 14:53

    Mi auguro veramente che la Regione Lombardia si attivi al più presto per la riapertura del Museo Pogliaghi, un vero gioiello sulla cima della nostra montagna scandalosamente chiuso!
    L’associazione Amici del Sacro Monte si è fatta promotrice di una raccolta di firme, 500, che ha inviato con una petizione al Prefetto della Biblioteca Ambrosiana….nessuna risposta….evidentemente si debbono occupare d’altro.
    Ambrogina Zanzi

Rispondi