Varese

Varese, partono i ciclisti di “Varese in Europa”. Atene l’obiettivo della corsa targata Actl

 

Foto di gruppo prima della partenza per Ateme

I 14 prodi ciclisti della manifestazione “Varese in Europa” sono partiti nelle prime ore del mattino alla volta di Atene. Nastri di partenza a Villa Recalcati a Varese, dove il Cavalier Vincenzo Bifulco, presidente di Actl, la benemerita associazione che organizza l’evento, ha presentato la corsa di 2325 chilometri suddivisi in 14 tappe con arrivo ad Atene.

Alla partenza non sono mancate le autorità, i parenti dei ciclisti, dipendenti della Provincia. Il commissario straordinario della Provincia, Dario Galli, il sindaco di Varese, Attilio Fontana, il direttore dell’Agenzia del Turismo, Paola Della Chiesa, don Pino Tagliaferri che ha dato la sua benedizione agli altleti in partenza.

Prima del via, Bifulco ha lanciato con i ciclisti un grido benaugurale in cerchio, come per i giocatori di rugby. Poi la “carovana” che attraverserà i Balcani si è messa in moto tra gli applausi dei presenti. Arrivo ad Atene venerdì 5 luglio.

20 giugno 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi