Ispra

Ispra, folla di visitatori alle bancarelle del mercatino La Costa Fiorita

 

izpraSi è tenuto questa domenica il mercatino “La Costa Fiorita”, presso le vie del centro storico di Ispra. L’evento, organizzato dall’Amministrazione Comunale del paese, ha visto numerose bancarelle di oggettistica varia insieme agli stand dei negozi ispresi, che hanno occupato le strade chiuse al traffico per l’occasione.

Moltissime le persone che durante la bella giornata di sole hanno deciso di visitare il mercatino, nonostante l’afa e il caldo insistente. E’ stato possibile pranzare all’aria aperta grazie allo stand gastronomico allestito dalla Proloco Ispra in collaborazione con il Circolo Culturale ANPI Ispra, che hanno cucinato prelibatezze culinarie locali e non, per tutti gli affamati o per chi semplicemente voleva farsi uno spuntino. Non solo bancarelle però, ma anche divertimento per grandi e piccini: durante la mattinata si è tenuto lo spettacolo delle Bolle di Sapone, nel pomeriggio è andato in scena lo spettacolo di burattini e per terminare, il concerto de La Bandela Del Ghezz ha allietato la serata con un po’ di buona musica.

Spazio anche alla storia di Ispra a cura degli Amici della Sponda Magra del Lago Maggiore con la mostra fotografica “Ispra ieri”, esposta in Piazza Locatelli, che  grazie al contributo dei suoi abitanti ha permesso a tutti di fare un tuffo nel passato e vedere come si presentava una volta questa piccola ma graziosa cittadina sulle sponde del Lago Maggiore, con le sue fornaci e i suoi particolari monumenti.

Durante tutta la giornata l’ufficio IAT, gestito dall’Amministrazione Comunale e dalla Proloco Ispra, ha presenziato al mercatino con il proprio stand, accogliendo visitatori e curiosi e distribuendo materiale informativo su Ispra e sulla Provincia di Varese, mentre l’ufficio ha funzionato regolarmente accogliendo anche coloro che, vista la giornata, si sono voluti stendere in spiaggia.

L’evento si è così concluso in tarda serata,  con molte persone che hanno voluto concedersi una passeggiata sul lungolago o per le vie del centro, assaporando fino a tardi l’atmosfera estiva nella splendida Ispra.

16 giugno 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi