Vedano Olona

Il giudice Battarino dialoga con P.P.P. su lingua e terra. A Vedano Olona

Pier Paolo Pasolini

Pier Paolo Pasolini

Il Comune di Vedano Olona inaugura la rassegna di eventi estivi “Vedano Estate 2013” con l’evento “Scegliere una terra, parlare la sua lingua”, in programma sabato 15 giugno, alle ore 21, presso il Parco di Villa Fara Forni.

Quella che si proporrà sarà una “conversazione” tra Giuseppe Battarino, già ospite a Vedano Olona per “Idee sulla famiglia” in qualità di scrittore e studioso di Pier Paolo Pasolini, e lo stesso grandissimo Pier Paolo Pasolini, poeta, letterato, regista e intellettuale, sul tema dell’autonomismo e della poesia in lingua friulana negli anni di Casarsa. Arricchiranno la serata le letture poetiche in friulano e in italiano di Giordano Muser e Xania Luce e contributi multimediali.
Sarà attivo un punto ristoro a cura del Progetto Sviluppo di Comunità organizzato in collaborazione con la Cooperativa “L’Aquilone” di Sesto Calende.
La serata sarà la conclusione di una giornata di per sè ricca di eventi: alle ore 16.30 inaugurazione area attrezzata, “Grande Caccia al Tesoro per grandi e bambini” e
merenda insieme a cura del Piccolo Cantiere delle Arti Varie; alle ore 18 Villa Fara Forni – “Con le mani…” presentazione opere di Michele Battistella.
Si promuove inoltre il progetto “ La Biblioteca… che spettacolo” del Sistema Bibliotecario “Valli dei Mulini”, di cui la Biblioteca Comunale fa parte, che offrirà il servizio gratuito Hot Spot Wi-Fi agli utenti iscritti al servizio e l’opportunità di partecipare al concorso rivolto agli adolescenti che vogliano attraverso un video di un minuto narrare come vedono e vivono la Biblioteca, con premi di cui due offerti dall’Associazione Vedano Impresa.
Tutti gli eventi della giornata sono volti a valorizzare il Parco e la Villa Fara Forni e ampliarne le potenzialità di polo culturale.

10 giugno 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi