Varese

Varese, torna Capolago in Festa, due giorni di divertimento e buona cucina

 

Il Borgo di Capolago

Il Borgo di Capolago

Ritorna Capolago in Festa. Artefici di questa manifestazione sono gli abitanti del paese, divisi in vari gruppi e associazioni: la Parrocchia SS. Trinità, i bambini e le maestre della scuola primaria “F. Baracca” e della scuola dell’infanzia “T. Lovera”, la Banda G. Verdi, la Società Cooperativa e il gruppo Alpini A. Rodili.

La manifestazione che si svolgerà a Capolago sabato 8 giugno e domenica 9 giugno è un’occasione unica per riscoprire l’importanza dei rioni e il forte senso comunitario che li caratterizza.

I festeggiamenti inizieranno sabato 8 giugno alle 09.45 presso l’oratorio. I bambini delle scuole saluteranno l’anno scolastico insieme alla Banda Giuseppe Verdi. Canti e brani musicali accompagneranno l’avvio della due giorni di festa che continua sulla stessa scia di quella precedente: «Una prima manifestazione, avvenuta lo scorso anno, ha avuto un buon successo di partecipazione – ricorda Enzo Fiore, presidente della Società Cooperativa, – e ha dato dei risultati positivi sotto il profilo economico che si sono trasmessi in una beneficenza rivolta alle popolazioni terremotate dell’Emilia» (l’intervista è online su http://www.primopianoitalia.tv/2013/05/29/l8-e-il-9-giugno-ritorna-capolago-in-festa/ ).

Alle 12.30 ci sarà il pranzo alpino, con tanti piatti buoni per tutti. Alle 14.30 ci sarà l’esibizione dei cani della “Cuirondog”. Il migliore amico dell’uomo si esibirà in uno spettacolo di agility. Alle 18 partirà dall’Oratorio la camminata per le famiglie e la corsa campestre. Sportivi e non saranno immersi in un percorso dove la natura la fa da padrone. Al rientro ci sarà la premiazione e la cena organizzata presso “Il circolo”.

Domenica mattina, dalle 10.30, insieme al pittore Eugenio Ricci si dipingeranno le immagini e i colori di Capolago. All’ora di pranzo si mangerà in oratorio. Pranzo alpino per tutti.

Nel primo pomeriggio seguirà, per le vie di Capolago, la caccia al tesoro per bambini e adulti. Verso le 17 un nuovo format di “aperitivo”. I ristoranti “Da Annetta” e “Trattoria del Ponte” offriranno percorsi degustativi tra i vecchi strumenti agricoli. A ridosso della cena ci sarà la premiazione per la caccia al tesoro e dopo il rancio alpino il gran finale. A chiusura della manifestazione la Banda Giuseppe Verdi regalerà, con le sue note, un’ultima emozione agli abitanti di Capolago.

4 giugno 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi