Olgiate Olona

Olgiate Olona, militari dell’Arma evitano il suicidio di un uomo

7623d5737e9373acd115d8c3a58d0236Venerdì notte un uomo di 36 anni, sofferente da tempo di disturbi psichici, ha tentato il suicidio salendo sul ponte autostradale di Olgiate Olona e minacciando di gettarsi da un altezza di circa 20 metri.

Solo il risolutivo intervento dei militari della Stazione dei Carabinieri di Castellanza ha impedito che il disperato gesto venisse posto in essere: i Carabinieri infatti, allertati da alcuni passanti, si recavano immediatamente sul posto e trovavano l’aspirante suicida che, scavalcata la recinzione di protezione, si era fermato sul ciglio della strada pronto a gettarsi nel vuoto; a quel punto i militari, non potendo avvicinarsi all’uomo senza il rischio che questi, impaurito, mettesse in atto il proprio intento suicida, decidevano di tentare la via del dialogo.

Dopo alcuni minuti di ascolto durante i quali l’uomo raccontava ai Carabinieri i propri problemi di natura personale ed economica, i militari dell’Arma riuscivano a convincerlo a desistere dal mettere in atto l’insano proposito.

A quel punto i militari, approfittando dell’attimo propizio, raggiungevano l’uomo e lo portavano in una zona sicura, affidandolo successivamente alle cure del personale sanitario nel frattempo giunto sul posto per prestare i soccorsi del caso.

1 giugno 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi