Varese

Due Drag Queen varesine le regine del concorso in programma a Milano

Da sinistra Safira e Valkiria

Da sinistra Safira e Valkiria

Una serata “Miss Drag Queen Lombardia 2013″ molto varesina. A presentare la serata conclusiva del concorso “made in Lombardy”, in programma a Milano l’8 giugno, saranno due Drag varesine, Safira e Valkiria. A loro spetterà l’onere e l’onore di condurre l’evento in cui si presenteranno al pubblico una decina di ragazzi che si confronteranno per riuscire a passare al concorso nazionale.

Una serata molto attesa e molto impegnativa dal punto di  vista organizzativo. A parlarcene è una delle due Drag varesine, Safira, nome d’arte dietro il quale si cela il simpatico Marco Michele Zuccaro, 35 anni, commesso in una boutique del centro di Varese. “Io e Valkiria (interpretata da Paolo Corrado Vinci, ndr.) siamo state scelte come madrine lombarde del concorso”. Esperienze teatrali alle spalle, Marco si dedica da anni all’arte del trasformismo e del cabaret. “Diventare regine della notte – continua Marco – non è semplice: studiamo i personaggi, soprattutto cantanti come Arisa, Mina, la Vanoni. E poi il trucco, l’abbigliamento”. Il tutto per dare vita a quella che Marco definisce “un’arte meravigliosa e leggera”. Sempre con un pizzico di ironia, che non guasta mai.

Saranno dunque due Drag varesine a condurre la serata finale del concorso in programma a Milano. Marco-Safira e Paolo-Valkiria. “Paolo è sempre stato il mio mentore, con lui faccio coppia sul palcoscenico da 5 anni”. Se poi chiedete a Safira chi è il suo mito, non ha dubbi: “La mitica Platinette, è la top, una su mille che ce la fa”.

 

30 maggio 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti a “Due Drag Queen varesine le regine del concorso in programma a Milano

  1. Marco Michele Zuccaro il 31 maggio 2013, ore 00:02

    MERAVIGLIOSOOOOOO…GRAZIE :)

  2. Donatella Splendente il 31 maggio 2013, ore 11:24

    2 SPLENDIDE MADRINE …IN GIURIA VI GODRO’ E APPLAUDIRO’…UN ESPERIENZA DIVERTENTE CHE CONSIGLIAMO A TUTTI PERCHE’ UNO SHOW PER TUTTI …E DI VENIRE A VEDERLE L’8 GIUGNO ALLE PISCINE SAINI ALLE ORE 22.00 A DIMOSTRAZIONE CHE L’ARTE DI QUESTO LAVORO VA’ RISPETTATA E NON CONFUSA CON PSEUDO PRINCIPIANTI O PERSONE AMBIGUE CHE UTILIZZANO IL NS LAVORO PER SCOPI DIFFERENTI E LONTANI ANNI LUCE DALL’IMMAGINE DELLE VERE TRASFORMISTE DRAG QUEEN…INOLTRE 10 NUOVE LEVE DI TUTTO RISPETTO S’IMPEGNERANNO PER VINCERE MERITATAMENTE LA CORONA DI MISS DRAG QUEEN LOMBARDIA 2013 PER POI PASSARE ALLA FINALISSIMA NAZIONALE CHE SI TERRA’ A VIAREGGIO IN ESTATE , E NON ULTIMO UN GRANDE PARTERRE DI GIURATE CHE VOGLIO NOMINARE IN QUANTO PORTAVOCI UFFICIALI IN ITALIA DI QUESTA SPLENDIDA ARTE ..PRESIDENTE DI GIURIA LUCA MAGLI E A SEGUIRE DONATELLA SPLENDENTE MARGOT MINELLI LA CESIRA SIMON RAVIZZA SIMONA SVENTURA MINERVA LOWENTHAL SINTETIKA KATELL PEPERITA E EVA BALDORIA …CON OSPITI A SORPRESA ..GRAZIE UFFICIALMENTE A VALKIRIA E LA SAFIRA.

  3. simona il 31 maggio 2013, ore 11:32

    e noi sponsorizziamo il primo e il secondo premio!!!!!!!grande seratona!!!!!ci saremo tutti!!!!!

  4. Sexolinadragqueen il 1 giugno 2013, ore 19:20

    E io, anche a nome degli altri 9 concorrenti, voglio ringraziare le due meravigliose madrine, Safira e Valkiria, per la loro pazienza con cui ci hanno seguiti passo passo, dandoci consigli, suggerimenti, dimostrando intesse e attenzione, supportandoci e sopportandoci amichevolmente lungo tutto il percorso preparativo… Non sono mancati rimproveri che ci sono serviti per affrontare questo evento con la dovuta serietà e disciplina… Grazie e ancora grazie…E vinca la migliore…

  5. Jane Bowie il 3 giugno 2013, ore 08:57

    Consiglio a chiunque riesca a seguire un pochino l’inglese di cercare su You Tube l’alter ego glamour di Barry Humphries, la strepitosa, tagliente, brillante Dame Edna Everage (con l’accento australiano sarebbe Donna Edna Media), “casalinga e superstar”. Da sempre le drag queen sono una forma di maschera tra le più intelligenti, libere, pericolose, pungenti e brillanti.

Rispondi