Induno Olona

Induno Olona, al Birrificio Poretti il mercatino Pulci Famose di Max Laudadio

Max Laudadio

Max Laudadio

Un elenco lunghissimo quello dei personaggi che hanno aderito al mercatino di Pulci Famose organizzato dall’Associazione ON nella splendida Villa Magnani all’interno del Birrificio Angelo Poretti l’1 e 2 giugno prossimi.

Dopo la raccolta e la differenziazione della Spazzatura resa “gara”, l’Associazione di cui Max Laudadio, volto noto di Striscia, è testimonial, si è concentrata sul “riuso”. Al grido di “Ciò che non serve più agli altri può servire a te e ciò che non serve più a te può servire ad altri”, la ON è pronta per questa nuova sfida in collaborazione con Carlsberg che ha messo a disposizione la villa storica del Birrificio, un vero e proprio gioiello Liberty che sarà aperta per l’occasione.

Da qui la nascita di Pulci Famose, il mercatino dell’usato creato da oggetti appartenuti a personaggi famosi. A prezzi abbordabili (da 10 euro in su), si potranno potrà portare a casa il vestito di Armani indossato da Enzino Iacchetti per condurre Striscia la Notizia o gli scarpini del portiere della Nazionale Gigi Buffon, i grembiuli da cucina firmati Benedetta Parodi ed il casco in pelle usato da Paolo Kessisoglu durante la Mille Miglia. Ma non solo. A Pulci Famose troverete la cravatta che Max Laudadio indossava quando era un inviato de Le Iene, i maglioncini del Principe Emanuele Filiberto ed una foto con la moglie autografata, i vasi di porcellana di Edoardo Stoppa, un vestito anni 50 firmato Dolce & Gabbana di Cristiana Capotondi e la macchina da bimbo targata Zelig con la quale il Mago Forrest è entrato durante una puntata del programma di Canale 5. Ma molto altro ancora sta arrivando da parte dei Vip.

All’appello di Max Laudadio hanno risposto davvero in tanti dal mondo della televisione, del cinema, dello sport e della musica. Jovanotti, Bisio, la Hunziker ed Elenoire Casalegno. Il Mago Forrest, Geppi Cucciari, Arisa, Neto Pereira e Giulio Ebagua del Varese Calcio, Brumotti e Giorgia Palmas, sono già nell’elenco che si allunga quotidianamente.

Per riuscire a partecipare è necessario iscriversi sul sito di ON, www.on-va.it. La Villa Magnani, infatti, può contenere solo 100 persone all’ora e ci saranno dei turni per accedere al mercatino di Pulci Famose.

Al mercatino, aperto dalle 9 alle 19 del primo week-end di giugno, si potrà trovare anche l’usato dei bambini, organizzato dall’Ass. Genitori Scuole Cuasso con Baby Bazar Varese ed il Ring del baratto, ideato da coseinutili.it, dove ognuno potrà portare un oggetto e barattarlo con un altro. L’evento si concluderà con un’asta degli oggetti più preziosi, a cura del mensile Living is Life, all’interno della Sala della Cotta del Birrificio Angelo Poretti. L’asta verrà battuta da Max Laudadio, testimonial di ON.

’invito al mercatino è aperto a tutti. Basterà registrare la propria partecipazione sul sito www.on-va.it dal 17 maggio, per curiosare queste “Pulci Famose” e acquistare un ricordo da portarsi via.

L’incasso sarà devoluto a Don Niccolò, Parroco di Cuasso al Monte, per l’acquisto di un minibus per un oratorio estivo nel Parco delle Cinque Vette. Pulci Famose nasce, infatti, con l’obiettivo di aiutare un’altra Associazione locale che da sola non riuscirebbe a portare avanti il proprio progetto. Ed anche Don Nicolò parteciperà al mercatino, donando alcuni suoi oggetti. “Gratitudine e gioia per un’iniziativa bella in se, per la collaborazione che c’è stata, ma anche molto utile per i giovani che in questo modo sono sensibilizzati al concetto del riuso” afferma Don Niccolò che ogni giorno è in prima linea sul territorio.

 

29 maggio 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi