Gallarate

Gallarate, il Condominio ha fatto centro: una stagione da più di 7500 spettatori

Il Teatro Condominio di Gallarate

Il Teatro Condominio di Gallarate

Oltre 7.500 presenze per il cartellone tradizionale, circa 550 per quello dedicato ai più piccoli: sono numeri soddisfacenti quelli registrati al Teatro Condominio di Gallarate nella stagione 2012 – 2013.

Spettatori “catturati” con una proposta di qualità, in cui ha brillato il cabaret (Ale e Franz, Paolo Migone, Teresa Mannino, Giorgio Panariello fra gli artisti che hanno riscosso maggiore successo) ma che ha avuto ottimi riscontri di pubblico anche per le serate di prosa (in particolare quella dedicata al “Sogno di una notte di mezza estate”) e musicali (sold out per Giovanni Allevi, Van de Sfroos, Pooh).

Il tutto con ulteriori motivi di soddisfazione: l’apertura del teatro a eventi organizzati da realtà e associazioni del territorio, le collaborazioni avviate con NAGA – Negozianti Associati Gallarate e Distretto del Commercio, l’attenzione dimostrata da alcuni sponsor, la valorizzazione della sala conferenze come location anche per spettacoli veri e propri.

Risultati presentati oggi in conferenza stampa dall’assessore alla Cultura, Sebastiano Nicosia, e dai responsabili di Albachiara Spettacoli, la società che ha gestito il teatro e organizzato il cartellone. ”Albachiara – ha commentato l’assessore alla Cultura, Nicosia – ha svolto un lavoro egregio, certificato dai numeri e dal giudizio degli spettatori. E’ stata intercettata la domanda che proveniva dalla città e dal territorio. Fino a ottenere risultati che poco tempo fa erano impensabili”.

 

23 maggio 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi