Gallarate

Gallarate, affollati i funerali di Ottavio Missoni, maestro della moda italiana

Ottavio Missoni, maestro del "made in Italy". Numerosi i partecipanti ai funerali

Ottavio Missoni, maestro del “made in Italy”. Numerosi i partecipanti ai funerali

L’ultimo saluto ad Ottavio Missoni è avvenuto nel pomeriggio. Un applauso si è levato dai tanti presenti in piazza per i funerali, e ha accompagnato l’ingresso del feretro nella basilica di Santa Maria Assunta a Gallarate. Un funerale al quale hanno partecipato centinaia di persone, anche se in chiesa, oltre ai famigliari, sono entrati solo i conoscenti di Missoni e i dipendenti dell’azienda di Sumirago, giunti dal Varesotto e da tutte le altre parti del mondo.

Tra coloro che hanno partecipato ai funerali, anche i vecchi amici sportivi. In chiesa c’era anche il gonfalone del Milan, accanto a quello del Comune di Sumirago. A portare in chiesa la bara c’erano Luca, figlio di Ottavio, e uno dei suoi nipoti. I funerali si sono svolti a Gallarate, dove il maestro del colore aveva iniziato la sua lunga avventura accanto alla moglie.

Tra i tanti amici e conoscenti, c’erano il regista ed attore Maurizio Michetti, il regista Ermanno Olmi, il presidente della Camera della Moda, Mario Boselli.

 

 

13 maggio 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi