Politica

Epifani nuovo segretario Pd. Traghetterà il partito al prossimo congresso

 

Il neo-segretario Epifani

Il neo-segretario Epifani

Guglielmo Epifani è il nuovo segretario del Partito Democratico. Il suo nome è stato approvato dall’Assemblea nazionale che si è tenuta alla Fiera di Roma. All’ex segretario della Cgil, provenienza socialista, su 593 votanti all’assemblea, con 534 voti validi e 59 nulli, sono andate 458 preferenze, pari all’85,8% dei voi validi. Bianche sono state 76 schede.

Il Pd così riparte da Epifani, l’uomo che traghetterà il partito da qui al prossimo ottobre. ”Grazie della fiducia. Cerchero’ di mettercela tutta per fare bene”. Lo ha detto il neo-segretario del Pd Guglielmo Epifani subito dopo la sua elezione. ”So – ha evidenziato – quanto e’ difficile il compito”, ma ”mi aiutano esperienza e passione e tutti voi se assieme riprendiamo in mano il futuro di questo partito non per noi ma per i paese”. ”Da domani – ha concluso – tutti a lavorare”.

Fuori dall’assemblea democratica si sono presentati i giovani di OccupyPd. Hanno indossato la maglietta ‘Siamo più di 101′, riferendosi ai franchi toratori che hanno affossato la candidatura di Romano Prodi come presidente della Repubblica. Gli OccupyPd hanno anche distribuito il loro manifesto che chiede, tra l’altro, il “reset della dirigenza” e un “congresso aperto”.

 

12 maggio 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi