Sumirago

Scomparso lo stilista Missoni. Sumirago in lutto, funerali a Gallarate

Ottavio Missoni

Ottavio Missoni

Sumirago è in lutto per la scomparsa del “papà” del “made in Italy” Ottavio Missoni, che si è spento nella casa di Sumirago, all’alba di oggi. Accanto c’erano l’inseparabile moglie Rosita e tutta la famiglia. Lo stilista aveva 92 anni. “Il Signor Missoni – si legge nella nota diffusa dalla società – è mancato serenamente”. Domenica, dalle 10 alle 18 nel cortile dell’azienda che si trova accanto alla villa di famiglia, sarà allestita la camera ardente, i funerali si svolgeranno il giorno dopo, lunedì alle 14,30 nella basilica di Gallarate.

Non stava bene, Missoni. Era stato dimesso recentemente dall’ospedale di Circolo di Varese, dove era stato ricoverato per uno scompenso cardiaco, per tornare nella villa di Sumirago, che rappresenta anche la sede della casa di moda da lui fondata. Era molto abbattuto per le sue condizioni, ma non si pensava ad una fine imminente. Il peggioramento è arrivato nella notte di ieri.

Missoni, grande stilista, era stato anche un grande atleta, avendo vinto otto titoli nazionali per l’atletica leggera. Combattè la battaglia di El-Alamein, finendo per quattro anni prigioniero degli inglesi.

Era padre di Angela, Luca e Vittorio, scomparso il 4 gennaio a Los Roques, in Venezuela, mentre stava viaggiando su un aereo da turismo con la compagna e una coppia di amici. Un dramma da cui Ottavio Missoni non si era mai ripreso.

9 maggio 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a “Scomparso lo stilista Missoni. Sumirago in lutto, funerali a Gallarate

  1. Dany il 10 maggio 2013, ore 10:35

    Un grande uomo, che ha dedicato alla famiglia ed al lavoro tutto se stesso. Lui e la sua famiglia hanno affrontato il tremendo dolore della scomparsa di un figlio con grande dignità.
    Un uomo di poche parole ma molto concreto.
    Il tuo miglior lavoro è l’esempio che hai dato come padre di famiglia. Ciao Ottavio

Rispondi