Varese

Nietzsche in Fenice. Laboratorio per conoscere il filosofo

La filosofa e poetessa varesina, Viviana Faschi, che affronterà il tema della follia in Nietzsche

La filosofa e poetessa varesina, Viviana Faschi, che affronterà il tema della follia in Nietzsche

Mercoledì 8 maggio presso il Circolo culturale La Piccola Fenice prende il via una serie di tre incontri dedicati al pensiero del grande Friedrich Nietzsche. Si tratta di un laboratorio filosofico dal titolo “Arte genio e sublime nella Nascita della tragedia di Friedrich Nietzsche”. Gli incontri si propongono di coinvolgere attivamente i partecipanti nella discussione e interpretazione di teorie filosofiche, indagandone il significato, la genesi, il nesso con altre teorie e il valore per la vita concreta e i problemi attuali.

Piero Giordanetti, ideatore e curatore del laboratorio, è professore di storia della filosofia moderna presso l’Università Statale di Milano, ha pubblicato monografie su Kant, Nietzsche, Habermas. All’interno dei tre incontri vi saranno anche una relazione di Viviana Faschi dal titolo “Introduzione ad una nuova lettura della follia di Nietzsche” e una di Chiara Pasetti: “Nietzsche e Flaubert. Due filosofi a confronto”.

Le altre date, oltre a mercoledì 8 maggio, saranno il 29 maggio e il 5 giugno alle ore 21 presso La piccola Fenice, via Caracciolo 36, Varese. Interverranno: Piero Giordanetti, Viviana Faschi, Chiara Pasetti, Silvio Raffo. Costo: 40,00 euro.

Per informazioni e iscrizioni: piero.giordanetti@alice.it; illibrolaveno@libero.it

29 aprile 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi