Varese

1° Maggio a Varese, corteo e comizio per “ripartire dal lavoro”

Bandiere-sindacati-Cgil-Cisl-e-UilMercoledì 1° Maggio 2013 c’è poco da festeggiare. La crisi continua a mordere, le aziende chiudono, lavoratori, pensionati e famiglie sono quelli che pagano il prezzo più alto. Dunque, un 1° Maggio per riflettere e rilanciare l’impegno in favore del lavoro.

E’ questo il messaggio del corteo e della manifestazione che si terranno a Varese, organizzati da Cgil Cisl e Uil con il titolo “Ripartire dal lavoro”, con il corteo che, alle ore 9.30, partirà da piazza Repubblica e che raggiungerà piazza del Garibaldino dove, alle ore 11, si terrà il comizio finale con l’intervento di Guglielmo Loy di Cgil Cisl Uil nazionale.

In piazza del Garibaldino si terrà anche un concerto dell’Orchestrina del suonatore Jones guidata da Renato Franchi.

Nel pomeriggio, alle ore 15.30, in piazza Cavour a Como, esibizione di band giovanili. In programma testimonianze di lavoratori colpiti dalla crisi e interventi dei segretari di Cgil Cisl e Uil. Concerto della band 7 Grani.

28 aprile 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi