Varese

Provincia, benemerenza della Cri per il miele donato ad Haiti

La consegna del diploma

La consegna del diploma

Il Comitato centrale della Croce rossa italiana ha consegnato il diploma di benemerenza con medaglia di prima classe all’Assessore provinciale Bruno Specchiarelli, per l’iniziativa benefica, che ha permesso di portare ad Haiti 10 quintali di miele varesino, dopo la devastazione del terremoto. L’attestato è stato consegnato da Emilia Scarcella, vicepresidente della Cri Lombardia e da Angelo Bianchi del Comitato della Cri Varese.

«Questo riconoscimento ha per me un significato particolare – ha dichiarato Specchiarelli – e questa benemerenza va condivisa con tutta la Giunta di Villa Recalcati che non ha esitato un momento quando si è prospettata questa opportunità. Anche sulla scelta della tipologia d’aiuto abbiamo avuto pochi dubbi: il miele è un alimento sano, energetico e, avendolo confezionato in bustine mono dosi, anche pratico per la spedizione, la conservazione e il consumo in una zona colpita dall’immane tragedia».

Emilia Scarcella e Angelo Bianchi hanno espresso la propria soddisfazione, raccontando l’importanza di questa operazione e descritto «la gioia provata nell’aver trovato l’assessore Specchiarelli e tutta l’istituzione Provincia pronta e rapida nell’organizzare la spedizione».

 

17 aprile 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi