Varese

La misteriosa scrittrice Zyranna Zateli a Varese. Dibattito alla Feltrinelli

La Zateli alla Feltrinelli di Varese

La Zateli alla Feltrinelli di Varese

Un volume affascinante e misterioso, quello presentato alla Feltrinelli di Varese, mercoledì 17  aprile, alle ore 17.30: si tratta del libro “Ultima venne la morte”, scritto da Zyranna Zateli e pubblicato da Crocetti Editore.

Una notte senza luna, nel misterioso Nord della Grecia. La magia di un pesco in fiore. E un pianto femminile. Sarà così che Dafkos conoscerà Zina, il Moscondoro. Da un delicato abbraccio amoroso nascerà Serkas, e con lui prenderà avvio una saga memorabile. Poi verranno il vento e i fulmini, laluce e le stagioni, i sogni e le passioni degli uomini, i dolori e le loro consolazioni, la vita e la Crudele Signora.

Zyranna Zateli é nata nel 1951 a Sochò, vicino a Salonicco, dove è vissuta fino al 1969. Ora vive tra la Grecia, la Francia e il Portogallo. E’ certemente la più grande scrittrice greca vivente. Dopo il grande successo di “E alla luce del lupo ritornano”, “Ultima venne la morte “ è forse il capolavoro della scrittrice greca. Con questo libro straordinario la Zateli ha vinto nel 2003 il Premio Nazionale Greco per il miglior romanzo dell’anno.

A Varese, presso la Feltrinelli, intrecceranno un colloquio con la scrittrice lo stesso editore del volume, Nicola Crocetti, profondo conoscitore della letteratura greca e Dino Azzalin, poeta e scrittore.

15 aprile 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi