Varese

Avvio sottotono per “Va sul Palco”. Sabato secondo concerto

Partita  ieri sera alle Cantine Coopuf l’edizione 2013 di “Va sul Palco”, un’edizione sottotono considerati i tagli che gli organizzatori sono stati costretti a fare e per le prime tre realtà che sono salite sul palco (forse con una eccezione), davvero non indimenticabili. Il concorso è stato introdotto sul palco da Elena Emilitri, dell’Informagiovani.

La band Il rumore della tregua

La band Il rumore della tregua

Pubblico numeroso e giuria giovani già all’opera per giudicare le prime tre esibizioni. Non diciamo band o gruppi perchè ieri sera, ad esempio, il primo che si è esibito è stato – con una veloce inversione del programma – Marcello Ubertone, milanese, che ha proposto alcune canzoncine tra il quotidiano e il surreale. Canzoncine divertenti, con una cascata di rime e un forte gusto del paradosso. Poche parole tra un pezzo e l’altro:  il successo maggiore lo ottengono la canzone “La ragione”, storia di un fidanzamento per interposta persona, la storia della vedova di Padova che resta incinta e successone per i pezzo finale dedicato alla nonna e ai suoi rapporti intimi con Shaquille O’Neall, giocatore NBA, nomi che al giovane cantautore servono per rimare. Un nipotino  buono degli Skiantos.

Secondi a scendere in lizza la band Plankton Dada Wave, originaria di Gazzada, che ha proposto un sound new wave con qualche inserimento di sonorità elettroniche. Molto ritmo, utilizzo di lingue diverse, dall’inglese allo spagnolo.

Infine il gruppo più interessante della serata, i milanesi “Il rumore della tregua”, una band ambiziosa sia per le sonorità che per i testi. Genere cantautorale rock, la band, originaria del quartiere Niguarda, affronta nei suoi pezzi anche tematiche sociali (esemplare la loro “Ballata del pignoramento”, dove alla fine si pignorano anche gli occhi e i sogni), con qualche momento di evocazione di mostri sacri (tipo De Andrè) e una varietà di suoni interessante, con presenza di fiati sul palco. Una band con buone possibilità di arrivare in finale.

Il secondo appuntamento con il concorso varesino è per il 20 aprile, sabato prossimo, con altre tre realtà. Ma scorrendo il programma delle quattro serate si trovano band che certamente offriranno qualcosa di meglio della prima serata.

14 aprile 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a “Avvio sottotono per “Va sul Palco”. Sabato secondo concerto

  1. haiku il 22 aprile 2013, ore 00:39

    “Sottotono” con il rumore della tregua presente è un ossimoro.

Rispondi