Varese

Infortuna (Pd): Giubiano, quartiere-gruviera. Comune non attento ai rioni

Dissesto stradale nel quartiere di Giubiano

Dissesto stradale nel quartiere di Giubiano

Il quartiere di Giubiano, crocevia viabilistico tra viale Belforte e il centro città, è da sempre vittima di numerose problematiche, a partire dal pericoloso incrocio tra via Nino Bixio e via San Giusto, in prossimità della scuola elementare Parini.

Come sottolinea il consigliere del Pd, Giampiero Infortuna, “ho avuto occasione di intervenire in data 3 gennaio 2012 (!) con un’interrogazione urgente a risposta scritta, chiedendo all’amministrazione di procedere con una manovra di prevenzione che chiarisse ed evidenziasse maggiormente la segnaletica, sia di tipo orizzontale che verticale. Problema, ad oggi, ancora irrisolto”.

“Per non parlare, poi – continua il consigliere comunale Pd - della mancanza di parcheggi in zona cimitero, che costringono costantemente i residenti e i pendolari a sostare la propria auto a bordo strada, rendendo così impossibile il passaggio delle vetture e pericoloso l’attraversamento pedonale. Infine, al termine di ogni stagione invernale, si ripropone puntuale l’emergenza concreta legata al dissesto del manto stradale”.

“Abitando a Giubiano, e vivendo quotidianamente la città – attacca Infortuna – riconosco come questo quartiere si stia pian piano trasformando in un vero e proprio “gruviera”, con buche sull’asfalto che arrivano a raggiungere anche i 50 cm di profondità. Via Cadore, via Salvore, via Adamello, via Doberdò sono solo alcune delle traverse maggiormente interessate da questo tipo di criticità”.

L’obiezione mossa dal consigliere Infortuna all’amministrazione comunale va, quindi, in una duplice direzione. Da un lato, punta ad evidenziare una “mala gestione” dei fondi che dovrebbero essere destinati al settore dei lavori pubblici, con continue defezioni e ritardi; dall’altro, pur riconoscendo la giusta attenzione che bisogna riservare alla storicità del centro della nostra città, Infortuna sottolinea una totale mancanza di interesse da parte del Comune verso i rioni della periferia varesina, che rappresentano il vero cuore pulsante della nostra città.

13 aprile 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi