Busto Arsizio

Il B.A.Film Festival al via sotto l’egida dei maestri Fellini e Rosi

baff-DEFLa XI edizione del B.A. Film Festival si inaugura ufficialmente domani, sabato 13 aprile, alle ore 17 al Teatro Manzoni (via Calatafimi 5 – ingresso libero). Il Sindaco Gigi Farioli e il Presidente del BAFF Alberto Armiraglio daranno il benvenuto al pubblico e agli ospiti, prima di passare la parola a Vittorio Giacci, Direttore artistico della manifestazione, che illustrerà il palinsesto.

Il programma del pomeriggio prevede poi la premiazione del concorso di sceneggiatura; la giuria, presieduta dal regista Carlo Lizzani, assegnerà il Premio Luigi Bandera (euro 2.500) alla migliore sceneggiatura per lungometraggio cinematografico e il Premio BAFF (onorifico) alla migliore sceneggiatura opera prima.

Gli allievi del Liceo Coreutico Paolo Candiani – una sessantina – danzeranno sulle musiche composte da Nino Rota per il film 8 1/2 di Federico Fellini; la coreografia è di Santa Borriello, i costumi realizzati dall’Istituto Olga Fiorini.

Ospiti in sala il regista Paolo Genovese, che riceverà il Premio Speciale B.A. Film Commission e Federico D’Annunzio, pronipote del Vate. La regia dell’evento, presentato da Claudia Donadoni, è firmata da Andrea W. Castellanza, coadiuvato da alcuni studenti dell’Icma.

L’appuntamento alle 21.00 è invece al Teatro Sociale (piazza Plebiscito 1 – ingresso libero). La serata – presentata dal giornalista Matteo Inzaghi – si aprirà con la consegna del Premio Platinum alla carriera al regista Francesco Rosi, che ringrazierà con un video messaggio.

Seguirà il Concerto “Ciak si suona: I sentimenti – Scena prima” della Filarmonica Santa Cecilia di Sacconago 1875 onlus, diretta da Francesco Carcello. Accostando la musica – una delle forme d’arte più antiche – al cinema – una delle più moderne – l’ensemble riproporrà diversi stati d’animo, riferendo ogni brano a una differente emozione: la paura rivivrà nelle note di Profondo rosso, il coraggio in quelle de Il gladiatore, l’amore in quelle di Nuovo cinema paradiso. Alcuni spezzoni di film aiuteranno a ricreare atmosfere indimenticabili.

12 aprile 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi