Varese

Varese sarà città a banda ultralarga Fastweb. Per ora ci sono solo i disagi

Il lancio della banda Fastweb alla presenza di sindaco e vicesindaco

Il lancio della banda Fastweb alla presenza di sindaco e vicesindaco

Lavori in corso un po’ dovunque, con cantieri che aprono e chiudono il manto stradale. Unra città gruviera. E, da quanto si annuncia, i disagi sono garantiti fino al novembre di quest’anno. Sono le premesse dell’accordo tra Fastweb e Comune di Varese per la fibra ottica. Come si rimarca oggi, con un pizzico di enfasi, viene portata la banda ultralarga a famiglie e imprese, che potranno navigare con velocità vicine ai 100 Megabit al secondo in download, grazie alla stesura della fibra ottica dalle centrali agli armadi di strada in prossimità delle case.  

Con la rete in fibra ottica i cittadini di Varese potranno fruire di un collegamento Internet di più elevata qualità che consente di utilizzare più apparecchi contemporaneamente in casa senza rallentamenti della connessione (computer, tablet, smartphone, Tv collegate a Internet, console dei videogiochi), ma anche consultare il web in modo più rapido.  La banda ultralarga consente anche l’adozione di servizi innovativi per le piccole e medie imprese.

Per realizzare la rete a banda ultralarga nella città di Varese, Fastweb sta posando circa 55 chilometri di fibra ottica che serviranno a collegare oltre 160 armadi stradali dotati di elettronica di nuova generazione, raggiungendo in questo modo 33mila famiglie e aziende. La fibra verrà posata per la maggior parte nei cavidotti già esistenti e saranno realizzati solo 9 chilometri di nuovi scavi. 

L’investimento realizzato da Fastweb per la rete di Varese è di circa 6 milioni di euro, di cui 4,5 milioni relativi all’attuale progetto di connessione in fibra degli armadi stradali. La nuova rete coprirà capillarmente la città e sarà sviluppata nelle zone Centro, Sant’Ambrogio, Bobbiate, San Fermo, Bizzozero. 

“I varesini avranno notato da alcune settimane diversi lavori in corso in città” ha dichiarato il Sindaco di Varese Attilio Fontana. “Grazie a Fastweb presto avranno quindi un servizio all’avanguardia, necessario ed indispensabile per essere sempre più competitivi. Mi rivolgo anche alle imprese e agli esercizi commerciali, che potranno disporre di una tecnologia di altissima qualità per affrontare nuove sfide in un periodo non certo facile”.

9 aprile 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti a “Varese sarà città a banda ultralarga Fastweb. Per ora ci sono solo i disagi

  1. Rino il 11 aprile 2013, ore 17:45

    Scusate ma solo Varese o anche in provincia dove ci sono le aziende

  2. a.g. il 11 aprile 2013, ore 18:03

    Solo Varese per ora

  3. gm il 9 agosto 2013, ore 10:14

    da più di un mese il telefono fastweb non funziona, nessuno delle assistenze si è mai visto e continuo ad usare il cellulare .Chi mi paga per il disagio?

Rispondi