Varese

Max De Aloe in duo riapre la rassegna “Note di scena”

De Aloe e la Goidanich alla Sala Filmstudio

De Aloe e la Goidanich alla Sala Filmstudio

Continua la bella rassegna “Note di Scena”, organizzata da Filsmtudio 90. Prossimo appuntamento, giovedì 4 aprile, alle ore 21, preesso la Sala Filmstudio di via De Cristoforis a Varese, nell’ambito del Progetto GenerAzioni, il Max De Aloe e Marlise Goidanich Duo in concerto.

Max De Aloe (armonica cromatica e fisarmonica) annovera nel suo curriculum prestigiose collaborazioni con musicisti del calibro di Kurt Rosenwinkel, Adam Nussbaum, Paul Wertico, Bill Carrothers, John Helliwell dei Supertramp, Eliot Zigmund, Mike Melillo, Don Friedman, Garrison Fewell, Dudu Manhenga, Franco Cerri, Renato Sellani, Gianni Coscia, Gianni Basso, Dado Moroni e molti altri. In ambito pop ha collaborato con Mauro Pagani e Massimo Ranieri.

Marlise Goidanich (violoncello barocco), musicista brasiliana, è laureata in Educazione Artistica e Musica all´Università Federale del “Rio Grande do Sul” e nel Corso Superiore di Violoncello nella Scuola di Musica e Belle Arti del Paraná. In Italia si è diplomata in violoncello barocco all´Accademia Internazionale della Musica di Milano. Collabora con numerose formazioni di musica antica. Ha inciso per le case discografiche “Amadeus”, “Stradivarius” , “Brilliant Classics” e “Paraty”.

Durante il concerto, sonorizzazione musicale del film Regen (Pioggia), capolavoro di Mannus Franken e Joris Ivens (Olanda 1929, 14’).

INGRESSO € 8,00 – gratuito per studenti di musica

1 aprile 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi