Varese

Al via il festival “Cortisonici” con brindisi e mega-torta del decennale

Il momento del taglio della super-torta al Twiggy

Il momento del taglio della super-torta al Twiggy

Con la tradizionale festa di apertura, che questa volta si è svolta al Twiggy e non più al Teatro Santuccio (chissà perchè?), è partito questa sera il festival di cinema breve made in Varese ”Cortisonici”. Un momento a cui questa sera non è intervenuto, come negli anni scorsi, il sindaco Attilio Fontana, ma il solo assessore alla Cultura, Simone Longhini. 

Tanti i giovani che hanno preso parte all’aperitivo cortisonico, che come tappetino musicale ha goduto di un mix molto elettronico di note e ritmi diffuso nel locale di Biumo dal dj set Totem E20, a fare da sfondo ad un brindisi e al taglio di una mega-torta dedicata al decennale della manifestazione cinematografica.

Presenti gli organizzatori, Greta Ghizzi, Gianluca Gibilaro e Massimo Lazzaroni, più i tanti giovani collaboratori che partecipano all’organizzazione della grande kermesse varesina. Per domani sera, mercoledì 20 marzo, alle ore 21, presso Filmstudio, in programma il Focus on Swiss “A qualcuno piace corto”.

20 marzo 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi