Varese

Marzo pazzerello. E Varese si sveglia sotto un manto di neve

P1290738-300x188Questa volta le previsioni dei metereologi ci hanno azzeccato, e Varese si è svegliata coperta da un manto di neve. Fiocchi caduti dalle prime ore del giorno che stanno coprendo case e strade del capoluogo.

Una neve tardiva, che le previsioni avevano, nei giorni scorsi, collegato ad una nuova perturbazione proveniente dall’Atlantico, che doveva portare un forte peggioramento  nel corso di domenica.

Le previsioni dicono anche che il maltempo durerà fino a domani, e dunque la neve potrebbe fare in tempo a creare qualche disagio, ma si dovrebbe trattare degli ultimi colpi di coda: tra quattro giorni si affaccerà la Primavera.

17 marzo 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi