Varese

A Villa Panza l’Uomo di Vitruvio. Un artista di strada gli darà vita

L'artista di strada Manuel Pegoraro a Villa Panza

L’artista di strada Manuel Pegoraro a Villa Panza

Domani venerdì 15 marzo alle ore 19.30 presso il Salone Impero di Villa Panza, a Varese, la Delegazione Fai di Varese ha organizzato una conferenza ed una esibizione relative al tema ”L’uomo di Vitruvio”.

In programma nella bellissima dimora di proprietà del Fai una conferenza a cura del Professor Stefano Zuffi. Protagonista della serata sarà il celebre disegno di Leonardo da Vinci che raffigura le proporzioni umane secondo i canoni dell’architetto Vitruvio Pollio, vissuto a Roma nel I sec. a.C., chiamato appunto Uomo Vitruviano.

Il foglio, con disegno e appunti di Leonardo, rappresenta uno studio del corpo umano iscritto in un cerchio e in un quadrato, in base ai dati della Sezione Aurea. Una figura armonica divenuta, nel tempo, un simbolo di rapporto perfetto tra corpo e spirito, tra umano e divino. Sempre di grande attualità e di grande mistero.

Dopo la conferenza, all’esterno, nella piazzetta davanti alla Villa, l’artista Manuel Pegoraro rappresenterà il senso cinetico del disegno, danzando iscritto in un grosso cerchio, tra gioco e magia. Un momento magico consentito da un breve blocco del traffico veicolare.  

Informazioni e prenotazioni presso Villa Panza tel.0332 283960 oppure Paola cell.3398354112. In caso di maltempo lo spettacolo all’aperto sarà sospeso. Sarà possibile anche, prenotando, partecipare ad una cena organizzata presso il Ristorante Luce di Villa Panza.

14 marzo 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi