Varese

Mustonate, Castiglione e Arcumeggia diventano “Borghi autentici”

arcumeggia1Sono già 190 i piccoli Comuni che hanno aderito alla rete Borghi autentici d’Italia e tra questi, guidati dall’Agenzia del turismo, vi sono al momento anche Mustonate, Castiglione, Arcumeggia – Sant’Antonio. Far parte di questa rete significa condividere e beneficiare di un percorso articolato in sede locale, che considera i patrimoni esistenti quali punti di partenza per costruire strategie concrete e attuabili, finalizzati alla crescita.

Essere inseriti in un circuito nazionale favorisce la concretizzazione di azioni di approfondimento e informazione, la conoscenza e la possibilità di partecipazione a bandi pubblici e l’avere una vetrina sul portale borghiautenticiditalia.org, che conta 30 mila visitatori al mese.

“Dare più forza ai piccoli – dichiara Paola Della Chiesa, direttore Agenzia del turismo –. Anche questa iniziativa rappresenta un’opportunità per poter partecipare con maggiori credenziali ai bandi nazionali ed europei. La provincia di Varese può vantare una serie di perle d’eccellenza sul proprio territorio. Costruire reti tematiche o di comune interesse può dare maggior forza alle singole proposte. Mustonate, Castiglione e Arcumeggia entrano così a far parte di un circuito nazionale che fa da volano alla bellezza di questi luoghi. Ma non solo, poiché oltre ai tre piccoli borghi del Varesotto, promuoviamo le tre zone in cui sorgono questi luoghi, ovvero Varese, il Campo dei Fiori e il lago per Mustonate; le valli e le nostre montagne con Arcumeggia e il Seprio con Castiglione. Insomma una rete nella rete per mostrare ai potenziali visitatori tutto il bello di questa provincia”.

 

11 marzo 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi