Economia

RaiTre, le telecamere di Agorà tra le Pmi del Varesotto

 

Il presidente Franco Colombo

Il presidente Franco Colombo

La trasmissione mattutina di RaiTre ha girato nell’azienda GB Ricami di Somma Lombardo. Temi: crisi, macroregione e delocalizzazione in Svizzera.

Le difficoltà delle Pmi dovute alla crisi, al problema di accesso al credito e al crollo dei consumi. Ma anche le richieste al mondo della politica, le curiosità sul tema della macroregione, le attese di cambiamento e il pensiero della delocalizzazione, in Svizzera o in Carinzia, per quegli imprenditori che non riescono più a reggere il peso delle tasse. Di questo e di altro si parlerà mercoledì mattina (6 febbraio) in una striscia di approfondimento di Agorà, la trasmissione del mattino di Rai3, condotta da Gerardo Greco, in onda dalle 8.

Parte dell’argomento coinvolgerà anche il Varesotto, comparto produttivo preso a “modello” dalla redazione per indagare sulle prospettive che attendono il mondo dell’economia e dalle “sirene” suonate dal vicino Canton Ticino che invita le Pmi a trasferirsi al di là della frontiera.

A parlarne anche Franco Colombo in veste di presidente di Confapi Varese e di Confapindustria Lombardia. Ma una troupe di Agorà ha anche girato parte del servizio nella impresa tessile del fratello Giovan-Battista, la Gb Ricami di Somma Lombardo guidando le telecamere nei reparti produttivi. Dalle loro dichiarazioni uno “spaccato” dell’economia del Varesotto che cerca di risollevarsi confidando in provvedimenti legislativi che puntino principalmente su due obiettivi: detassazione e sburocratizzazione.

 

4 marzo 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi