Politica

Viminale, alla Camera prima Bersani e poi arriva Grillo

Pier Luigi Bersani

Pier Luigi Bersani

Primi risultati ufficiali per la Camera dei deputati affluiti al Viminale da 301 sezioni scrutinate sul totale di 61.446.

Il candidato premier della coalizione di centrosinistra Pier Luigi Bersani in questo momento può vantare una percentuale di voti pari al 34,8%. Il premier del centrosinistra è seguito dal Movimento 5 Stelle di Beppe Grillo, con il 29,3%. Solo dopo Grillo arriva il leader del centrodestra Silvio Berlusconi con il 21,5.

Seguono infine il premier uscente Mario Monti al 10,2%, e Rivoluzione civile di Antonio Ingroia con il 2,1%. Per quanto riguarda invece Oscar Giannino, con Fare per fermare il declino, si ferma all’1%.

25 febbraio 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi