Varese

Taricco (Pd): ripuliamo la sanità regionale dagli scandali

Volantinaggio Pd all'Asl di Varese. Al centro Fabrizio Taricco

Volantinaggio Pd all’Asl di Varese. Al centro Fabrizio Taricco

La parte di risorse maggiore al Pirellone è quella che riguarda la sanità. Un tema fondamentale, dunque, a cui il Pd di Varese ha dedicato un’iniziativa, dal titolo “Elimina lo sporco dalla sanità lombarda”, che oggi che si è dipanata all’entrata dell’Ospedale di Circolo, all’Asl di via Ottorino Rossi e ai Poliambulatori di viale Monte Rosa.

Protagonista della mobilitazione Fabrizio Taricco, segretario provinciale del partito di Bersani e candidato del Pd per la Regione Lombardia.

Accanto a Taricco anche altri militanti distribuiscono “guanti” per ripulire simbolicamente la sanità lombarda dagli scandali e dalla cattiva gestione targata Pdl e Lega. “Partiamo dalle difficoltà in cui versa la sanità lombarda a causa dei diversi tagli lineari  che sono stati fatti dai governi di centrodestra – dichiara Taricco fuori dall’Asl -. Un settore fondamentale, che per noi va completamente riformata e riqualificata”. Un intervento che deve riguardare prevenzione, cura, riabilitazione, insomma quello che Taricco definisce il “ciclo completo”.

Nessuna demonizzazione del privato, da parte del Pd Taricco. “Il privato deve integrarsi con il pubblico, ma deve essere un privato di qualità, deve essere un privato di qualità”. Quanto infine alla polemica sul Ponte del Sorriso, il polo materno-infantile che sta sorgendo all’Ospedale Del Ponte. “Non sono contrario in linea di principio - dice Taricco -. Deve però esserci dietro un piano industriale, una programmazione seria. Solo a queste condizioni si può andare avanti”.

18 febbraio 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi