Varese

Ex An in frantumi. “Ideazione”, nuova creatura dell’assessore Clerici

L'assessore Stefano Clerici

L’assessore Stefano Clerici

Nel nuovo panorama politico, tra gli ex An che fino ad oggi hanno militato nel Pdl non corre di certo buon sangue. Una serie infinita di distinzioni e divisioni sta caratterizzando questo passaggio elettorale.

Se ci limitiamo alla nostra provincia, da una parte troviamo gli assessori provinciali pidiellini De Bernardi Martignoni e Bonfanti che hanno dato vita alla realtà “Destra Nuova”. Dall’altra parte i pidiellini Stefano Clerici, assessore comunale all’Ambiente, e il consigliere comunale Giacomo Cosentino stanno per lanciare un’altra realtà, “Ideazione”. La scelta è caduta su un nome di prestigio nella galassia della destra italiana: si chiama come una nota rivista di cultura politica, ricca di interessanti contributi spesso anti-convenzionali, nata nel 1994 e diretta da Pierluigi Mennitti.

“Una realtà – spiega Stefano Clerici – che va al di là del Pdl, e che punta a riunire le anime più vivaci e meno scontate della destra”. Insomma, “un contenitore nuovo, che intende contribuire ad una revisione, dalle fondamenta, del Pdl, e che si proporrà come una realtà dalle molte facce, nazionalpopolari, cattoliche, tradizionali e anche identitarie”. In occasione della campagna elettorale, Ideazione appoggia il candidato al Consiglio regionale del Pdl, Raffaele Cattaneo.

 

15 febbraio 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a “Ex An in frantumi. “Ideazione”, nuova creatura dell’assessore Clerici

  1. cittadinosuperpartes il 16 febbraio 2013, ore 19:42

    Ass Clerici sempre a copiare, IdeAzione, nome della rivista bimestrale fondata dal nofascista Marcello Veneziani, se proprio doveva rifarsi alle sue radici politiche meglio sarebbe chiamarla “Primato” in ossequio ai fascistissimi Bottai e Pavolini.Eia eia alala

Rispondi