Varese

Marantelli (Pd): Finmeccanica, un patrimonio da salvare

Il deputato Pd Daniele Marantelli

Il deputato Pd Daniele Marantelli

Preoccupato, il deputato Pd Daniele Marantelli, per le notizie relative alla decapitazione del vertice di Agusta Westland, con l’arresto del presidente di Finmeccanica Giuseppe Orsi e i domiciliari per l’amministratore di Agusta Westland Bruno Spagnolini. Una notizia che allarma l’esponente del centrosinistra varesino.

“Ho appreso questa mattina la notzia – dice Marantelli – e mi sono allarmato per le accuse che sono state rivolte al vertice di Finmeccanica e di Agusta. Credo che occorra che coloro che sono stati colpiti da questa indagine restituiscano immediatamente il mandato, altrimenti si rischia che una realtà economica importante per l’Italia e per il nostro territorio debba subìre una brusca frenata”. Non solo: per Marantelli è altrettanto urgente che “si studino subito soluzioni di transizione, in modo da non penalizzare azienda e i tanti lavoratori del nostro territorio”.

Dura l’accusa che Marantelli lancia al centrodestra: “nessuno si muove, nessuno si mobilita. Cosa fa la Lega Nord? Cosa fa il Pdl? Credo che Finmeccanica sia un patrimonio industriale d’eccellenza, fondamentale per la provincia di Varese”. Naturalmente, chiude Marantelli, occorre che la magistratura faccia chiarezza per stabilire la verità dei fatti”.

12 febbraio 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti a “Marantelli (Pd): Finmeccanica, un patrimonio da salvare

  1. Mimmo Ludovici il 12 febbraio 2013, ore 14:02

    Ma sa cos’è Finmeccanica???

  2. GIO il 12 febbraio 2013, ore 14:15

    D’accordo: salvare Finmeccanica, non le tangenti !

Rispondi