Busto Arsizio

Nuove destre all’epoca della crisi, convegno Anpi a Busto

ImageUn interessante convegno dal titolo “Le nuove destre all’epoca della crisi” si terrà sabato 9 febbraio, dalle ore 15 alle ore 18, a Busto Arsizio, presso la Sala Tramogge di Via Molini 2, un confronto promosso dal Comitato Provinciale Anpi di Varese e della sezione locale.

Il programma del convegno prevede interventi di Saverio Ferrari, ricercatore dell’Osservatorio sulle nuove destre, del professor Enzo Laforgia, Istituto Luigi Ambrosoli per la Storia dell’Italia contemporanea e del movimento di liberazione, del professor Bruno Mantelli, storico, dell’Università di Torino. Le conclusioni saranno affidate a Carlo Smuraglia, presidente nazionale Anpi.

Come si legge nelle motivazioni del convegno, “agli autori della vergognosa provocazione razzista compiuta il 3 gennaio allo stadio di Busto Arsizio la magistratura ha inviato avvisi di garanzia per istigazione all’odio razziale. Non è la prima volta che questa città insignita di medaglia di bronzo in riconoscimento del valore e dei sacrifici compiuti nella lotta di Liberazione è teatro di gravi atti di stampo neofascista e razzista”.

Proseguono gli organizzatori: “L’Anpi protagonista e testimone della Resistenza che ha ridato libertà e democrazia a tutti gli italiani, si rivolge ai cittadini e alle Istituzioni, alle associazioni, alle organizzazioni sindacali e ai partiti democratici affinché: siano isolati i fautori di istanze e comportamenti violenti e razzisti e si applichi quanto previsto dalle leggi in vigore e dalle disposizioni costituzionali (12ª disposizione transitoria: divieto di ricostituzione del disciolto partito fascista) nel contrasto di manifestazioni e comportamenti razzisti e fascisti; si promuova una nuova stagione di civismo, di rispetto e sviluppo della Costituzione italiana, di tutela dei diritti di cittadinanza e di ricostruzione di una politica partecipata e democratica”.

2 febbraio 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi