Varese

Alfabetizzazione motoria, nelle primarie di Varese proseguono i corsi

La presentazione dell'iniziativa in Comune

La presentazione dell’iniziativa in Comune

Sono stati finanziati anche per il 2013 da Palazzo estense i progetti dell’Alfabetizzazione motoria nelle scuole primarie, con 11 mila euro. Il Centro di Formazione Fisico Sportiva è un fiore all’occhiello per il Comune perché promuove e organizza l’attività motoria formativa doposcolastica dei giovanissimi.

Il progetto si affianca a quello del ministero e del Coni: le scuole ammesse al finanziamento ministeriale prevedono tra l’altro la presenza dei corsi completi per gli istituti. Il Comune, da tre anni, ha ritenuto di finanziare anche le altre scuole interessate. Gli insegnanti abilitati e specialisti (che si affiancheranno gli insegnanti di classe) si trovano in un elenco definito dal ministero. I corsi inizieranno il 6 febbraio nelle seguenti scuole primarie: Foscolo, Addolorata, Canetta, Sacco, Marconi (due sezioni), Medea, Baracca e Carducci (finanziamento comunale). Altri corsi a cura del Miur-Coni sono attivati alla Morandi, alla Locatelli ed alla IV Novembre.

“Per l’anno scolastico 2011-2012 – ha spiegato la professoressa Mapelli – il progetto ha soddisfatto le richieste delle scuole ed è stato molto apprezzato dai dirigenti, dagli insegnanti e dalle famiglie. Tale supporto educativo è stato seguito con molta partecipazione dagli allievi. Quale responsabile tecnico-didattica posso affermare che i nostri insegnanti ne hanno applicato i contenuti con grande professionalità e disponibilità, seguendo gli allievi con attenzione e competenza”.

 

1 febbraio 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi