Varese

Candidati leghisti per il Pirellone a Biandronno, Somma e Malnate

lega-bandiere1La segreteria provinciale della Lega Nord di Varese organizza una serie di incontri pubblici sul territorio al fine di presentare a elettori, simpatizzanti e militanti i sette candidati alle elezioni regionali del 24 e 25 febbraio 2013 a sostegno della candidatura alla presidenza di Roberto Maroni.

Al momento le date certe sono tre e la prima è quella fissata per martedì 29 gennaio alle ore 21 a Biandronno (Va), nella sala del Municipio. Oltre ai sette candidati in lista – Fabio Rizzi (classe 1966), ex sindaco di Besozzo e senatore uscente; Francesca Brianza (1975), avvocato, sindaco di Venegono Superiore e assessore provinciale; Emanuele Monti (1985), consigliere comunale di Varese; Claudia Colombo (1952), ex sindaco di Ferno e attualmente assessore a Somma Lombardo; Sandro Rech (1956), segretario della sezione cittadina di Gallarate; Daniela Restelli (1987), candidato sindaco nel 2011 a Caronno Pertusella e coordinatrice del Movimento giovani padani saronnese; Giampiero Reguzzoni (1963), vicesindaco di Busto Arsizio – saranno presenti anche i candidati della Lega Nord alla Camera e al Senato.

Dopo una veloce introduzione relativa ai punti principali del programma della Lega Nord per la sfida elettorale, ognuno dei sette candidati avrà a
disposizione qualche minuto per presentarsi al pubblico ed esporre brevemente gli obiettivi che vorrebbe raggiungere nel corso del suo mandato.

Gli altri appuntamenti al momento in programma con la presenza di tutti i candidati alle regionali sono venerdì 8 febbraio, alle ore 21, presso la Biblioteca di Somma Lombardo, e martedì 12 febbraio, alle ore 21, presso l’aula magna delle scuole medie di Malnate.

25 gennaio 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a “Candidati leghisti per il Pirellone a Biandronno, Somma e Malnate

  1. leonia talamona il 24 febbraio 2013, ore 14:55

    non so come andrà a finire….in ogni caso per me queste elezioni regionali sono state un punto di partenza per avere visibilità e mai ho avuto l’obbiettivo e la presunzione di arrivare in regione…la mia direzione è Varese… precisamente Palazzo Estense….sto lavorando, mi sto preparando….Varese merita fatti e non parole…Leonia Talamona

Rispondi