Varese

Concorso Presepi, vince la Natività sbocciata in un ceppo di cedro

Eugenio Menotti con il suo magnifico presepio

Eugenio Menotti con il suo magnifico presepio

Sono stati esposti e votati in Salone Estense i presepi che hanno partecipato al Concorso Presepi nella Città giardino, una manifestazione promossa da Palazzo Estense per la sesta volta consecutiva. Una bella iniziativa, che vede esposti, nel periodo delle festività natalizie, diorami originali e spesso realizzati con materiale di recupero, ispirati a iconografie tradizionali o capaci di proporre nuove visioni della Natività.

Sono state più di un migliaio le schede che i visitatori hanno introdotto con le loro mani in una cassetta postale ad hoc. Tanti voti che hanno giudicato le tre categorie in concorso: quella degli istituti scolastici, quella dei singoli alunni, quella degli hobbisti. La premiazione è stata fatta dall’assessore comunale al Commercio e Marketing territioriale, Sergio Ghiringhelli.

A guadagnare il gradino più alto del palco, con 290 voti la classe Istituto comprensivo Galilei di Tradate, con il presepe intitolato “Happy Green Christimas”; con 308 voti, l’alunno Giacomo Giancolini, con il presepe dal titolo “Presepe Ecologico”; e con 390 voti, l’hobbista Eugenio Menotti, che ha proposto un bellissimo diorama dedicato alla Natività, realizzato utilizzando un ceppo di cedro profumato, e chiamando il suo presepe proprio “Da un ceppo di cedro…”.

 

6 gennaio 2013
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi