Scuola

“Cadaveri eccellenti” dell’istruzione, flash mob in piazza Monte Grappa

Il flash mob che si è tenuto a Trieste

Il flash mob che si è tenuto a Trieste

Flash mob in favore della scuola pubblica e contro i tagli il primo giorno del nuovo anno in piazza Monte Grappa a Varese, a partire dalle ore 15.30. A promuoverlo il Coordinamento docenti di Varese e Provincia, la realtà trasversale che da tempo organizza iniziative di mobilitazione, ma anche di approfondimento culturale.

A richiamare l’attenzione dell’opinione pubblica ci penserà un’iniziativa che, nel cuore della città, ripeterà un’analoga iniziativa che si è svolta a Trieste, in piazza Unità, due settimane fa. Per protestare contro i tagli alla cultura e alla scuola in particolare, i docenti hanno steso sull’asfalto le stuoie e i tappetini di gomma e si sono distesi, coperti da un lenzuolo, simboleggiando i “cadaveri eccellenti” dell’istruzione. Un’iniziativa che, a Varese, è stata pubblicizzata grazie a Facebook (www.facebook.com/ProffVarese).

Una manifestazione originale che si ispirerà all’opera presentata a Venezia da Cattelan, intitolata “All”, ma anche, per quanto riguarda il titolo, ad un famoso film degli anni ’70 di Francesco Rosi, anch’esso di forte denuncia, che aveva per titolo proprio “Cadaveri eccellenti”.

 

29 dicembre 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi